Ricerca

Ricerca

Approfondimenti

In primavera, di liberta'

in primavera di libertaTitolo: In primavera, di libertà. Martiri pugliesi alle Cave Ardeatine.
Autore: Renato Brucoli
Edizione: Ed. Insieme

 

 

 

 

 

Don PIETRO PAPPAGALLO

s l1600Titolo: Don PIETRO PAPPAGALLO «Un eroe, un santo».
24-3-44 Fosse Ardeatine (ricostruzione storica)

Autore: Antonio Lisi
Edizione: Libreria Moderna

 

 

 

Raccolta di documenti inediti e testimonianze.

PANE E CIPOLLA E SANTA LIBERTA'

582img1Titolo: PANE E CIPOLLA E SANTA LIBERTA'. Don Pietro Pappagallo, martire alle Fosse Ardeatine
Autore: Renato Brucoli
Collana: Varie
Edizione: Ed. Insieme
ISBN: 978-88-7602-198-5
Pagine: 358

 

 

Don Pietro Pappagallo (Terlizzi, 28 giugno 1888 - Roma, 24 marzo 1944) è l’unico sacerdote fra le 335 vittime trucidate dalle SS alle Fosse Ardeatine, la più inaudita rappresaglia compiuta in Europa durante la seconda guerra mondiale. Nel corso dell’occupazione nazista di Roma organizza una rete di assistenza materiale e spirituale in favore di ebrei, soldati allo sbando, perseguitati politici. Offre ospitalità, assistenza, sostegno concreto e documenti d’identità contraffatti per aprire vie di fuga e di salvezza a chi è in pericolo. Orientato dalla fede cristiana e dall’amore verso il prossimo, manifesta decisa opposizione alla guerra, al razzismo e alla discriminazione ideologica. Persegue, al prezzo della vita, ideali di libertà, di giustizia, di pace e di rispetto della persona umana. È medaglia d’oro al merito civile. Il suo nome figura nel martirologio cristiano del XX secolo. La biografia è corredata da un ampio inserto fotografico e documentario.

CONTATTI

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.